Traffico - Nemico e amico di ogni webmaster

Che cos'è il traffico ?

Se siete seri nel gestire un sito web - o uno spazio server offrendo anche
voi dei spazi web ai vostri clienti - suggeriamo che leggete ciò che segue.

Il traffico può essere un nemico del webmaster che non lo sa sfruttare.
Il traffico può essere una barca di soldi per il webmaster che sa sfruttarlo.

Il traffico = Bandwidth = seguente formula:
nr. visitatori al vostro sito  x  nr. pagine scaricate  x  peso ogni pagina
(al mese)

Il traffico (bandwidth) è la quantità di dati che si possono trasmettere ad una rata fissa in un arco di tempo fisso.

Quando si dice che qualcuno 'fa' 30 MB di traffico, usualmente si intende che il suo consumo di traffico è pari a 30 MB al mese.

Ovvero 30 MB di peso (imagini, logo, codice html ecc,) passa tra il server da quel account web - tramite il buco nel muro che lo collega alla rete di Internet.

Per cui quel account web causa un consumo al server di 30 MB.

Per chi non lo sa, il traffico è un po' come la benzina che fa
andare un sito e che esce da un serbatoio che potrebbe esaurirsi.


Come calcolare il traffico probabile di un sito ?

Prendiamo un sito medio di 40 pagine.
Ogni pagina contiene:
3 immagini di 3 k
1 immagine di 9 k
e 3 k di codice HTML
che in tutto fanno 21 k.

Per cui una singola pagina pesa 21 k.

Moltiplicato per 40 pagine fanno 840 k
che sarebbe il 'peso' dell'intero sito.

In seguito, se un singolo visitatore vede tutte le 40
pagine del vostro sito avrà generato un traffico di 840 k.

Se 1000 visitatori vedono questo sito e vedono tutte le pagine allora
il risultante traffico generato sarà di 840000 k ovvero di 840 MB.

Questo a quanto la matematica reale ma è raro che tutti i visitatori vedono tutte le pagine per cui volendo essere un po' più ottimisti, potremmo tagliare questa cifra ad un terzo per ottenere 280 MB di traffico mensile con mille visitatori.

Ora dimenticate tutte quelle storie di centomila hit al giorno oppure server crollati a causa del traffico intenso e prendeteci sulla parola quando vi diciamo che ricevere 1000 visitatori unici al mese non è un record mondiale ma comunque un risultato del tutto rispettabile il quale pero incide microscopicamente sul server.

Ma comunque - 1000 visitatori sono ca 30 visitatori al giorno e supponendo che il 20% di questi (6 visitatori) sono davvero interessati in un prodotto o servizio che vendete, potremmo dedurre che la metà di questi potrebbero piazzare un'ordine ma che forse solo uno poi concluderebbe con una transazione completa.

Il risultato è dunque 1 vendita al giorno, 30 al mese e 365 all'anno.

Roba da poco se siete la Fiat (beh ... mica tanto), ma roba da non sottovalutare se siete un webmaster intraprendente con intenzioni serie di investire tempo per generare più traffico.


Hit a differenza di visite uniche

Quando sentite qualcuno che dice che ha 1000 hit al
giorno spesso non ve la racconta giusta.

O per ignoranza o per motivi di marketing.

1000 hit al hiorno NON SONO 1000 visitatori al giorno.

Un hit è quando qualsiasi cosa viene caricata dal browser ed include:
codice .html che compone una pagina
le immagini contenute
refresh di banner
javscript interni o esterni
database mysql
pagine php
asp
pop-up / pop-behind
e tante altre cose che vengono caricate.

Per cui un singolo visitatore - (vista unica) sarebbe in grado di generare 300 hit durante la sua permanenza sul vostro sito ma è sempre UNA SINGOLA VISTA.

Molti usano il termine hit per far sembrare che ricevono molto traffico.
Ma chi potrebbe avere interesse di fare pubblicità sul vostro sito non è interessato in hit ma in visite uniche - ovvero quante persone singole visitano il sito al mese.

Un altro termine per visite uniche è 'eyballs' che tradotto vuol dire occhi.

Ottenere le prime posizioni sui motori ? Generare traffico per i vostri siti ?
Ricevere più EYEBALLS al vostro sito ?
Corso "Web Manager Nr. 1 - Ottimizzare siti per i Motori

informazioni per webmaster   spazio server   spazio web   registrazione domini
guida webmaster   configurazioni server   data center informazioni         Home